lunedì 10 giugno 2013

Recensione *Qualcuno con cui correre* di David Grossman

Ho appena ripescato questa recensione dal fondo delle bozze dei post di blogger! :P
Ecco che fine aveva fatto!
Ho letto questo libro un po' di tempo fa come compito di scuola!
E stranamente devo ammettere che non è affatto male! ;)
 
Qualcuno con cui correre di David Grossman
Trama:
Assaf è un sedicenne timido e impacciato cui viene affidato un compito singolare: ritrovare il proprietario di un cane abbandonato, seguendolo per le strade di Gerusalemme. Correndo dietro all'animale, Assaf viene condotto di fronte a inquietanti personaggi, attraverso i quali ricompone i tasselli di un drammatico puzzle: la vicenda di Tamar, una ragazza solitaria e ribelle, fuggita da casa per andare a salvare il fratello, giovane tossicodipendente finito nella rete di una banda di malfattori. Qualcuno con cui correre è il ritratto di due adolescenti che si cercano, che forse si amano, che soffrono ma combattono con generosità per qualcosa che è dentro di loro.

 
"Quasi non si parlarono e Tamar pensò che non aveva mai incontrato nessuno con cui si sentiva tanto bene tacendo..."
Questo romanzo mi é abbastanza piaciuto, nonostante mi sia stato assegnato per la scuola...
Il libro racconta del viaggio fatto da Assaf e dal cane Dinka per ritrovare Tamar.
Tamar, forte e coraggiosa, è scappata
infatti di casa per ritrovare il fratello tossicodipendente Shay, il quale tenuto quasi prigioniero da  una banda di delinquenti è costretto a suonare la sua chitarra in giro per le strade di Gerusalemme mentre intanto la banda di malfattori deruba i passanti che si fermano a sentire suonare Shay.
La storia si svolge in una Gerusalemme che sinceramente non conoscevo...
Grossman ci racconta della parte più corrotta di Gerusalemme, nella quale per vivere bisogna esibirsi per le strade, spacciare e rubare...
"Non cercare di capire cose che non puoi..."
Il finale del romanzo secondo me è stato però troppo veloce. E troppo fiabesco forse.
I personaggi li ho trovati tutti molto interessanti e anche la storia è davvero originale.
Lo consiglio perchè non è affatto male.
Nonostante il genere di questo romanzo non faccia assolutamente per me Qualcuno con cui correre é stata una lettura leggera e carina.
3/4 stelline su 5!
E voi l'avete letto? Cosa ne pensate? :P

10 commenti:

  1. non l'ho ancora letto e nemmeno ci avrei pensato..pero dalla tua recensione sembra una lettura leggera da fare per leggere qualcosa di diverso..almeno è un genere che non affronto mai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì non è male! :) neanche a me piace molto questo genere, però questo libro mi ha fatto ricredere!

      Elimina
  2. Bella recensione :) di questo libro ho sentito parlare tanto, ma non l'ho ancora letto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Tienimi aggiornata se deciderai di leggerlo! ;)

      Elimina
  3. Bella la storia, mi piace...mi sembra di averlo in wishlist ma non ne sono sicura...comunque, è un romanzo che voglio leggere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora dopo fammi sapere cosa ne pensi! ;)

      Elimina
  4. Non l'ho ancora letto, ma mi ispira! :) Fra l'altro, mi piacerebbe anche recuperare il film, che se non sbaglio è uscito ormai da qualche anno... prendo nota dell'uno e dell'altro! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è male! :) Mentre del film ho visto solo l'inizio e anche quello non sembra male! L'attrice protagonista è molto brava! :)

      Elimina
  5. Premio per te sul mio blog :)

    RispondiElimina

Adoro i commenti, mi fanno sentire ascoltata ♥
Vi ringrazio davvero, ricambierò la visita nei vostri blog presto...
Peace and Love