lunedì 4 marzo 2013

Recensione *Le cattive ragazze non muoiono mai* di Katie Alender

Buon lunedì a tutti!
Ricomincia un'altra settimana!
Purtroppo il weekend è finito! T.T
Oggi recensisco il primo libro della trilogia ''Bad girls don't die''
 
Le cattive ragazze non  muoiono mai di Katie Alender
Trama:
 
Alexis ha un'unica passione, la fotografia, e passa molto tempo da sola. Odia le ragazze ricche e viziate della scuola e sua madre è troppo presa dai suoi problemi per curarsi di lei. E poi c'è sua sorella Kasey, di dodici anni, che è ossessionata dalle bambole. Ma ultimamente in casa sta succedendo qualcosa di strano. A volte una luce inquietante avvolge le stanze, e le porte sembrano aprirsi da sole. Anche gli elettrodomestici si accendono all'improvviso... E cosa sta accadendo a Kasey? I suoi occhi sembrano diversi, quasi verdi. Parla in modo strano, dice di non ricordare più ciò che è accaduto soltanto poco tempo prima e solleva gli oggetti con una forza che non può appartenere a una ragazzina. Ma soprattutto, diventa sempre più cattiva... E se quella creatura dagli occhi verdi non fosse più la sorellina di Alex?

Iniziando questo libro credevo di ritrovarmi a leggere una lettura avente come tema principale il paranormale, ma non è stato così.
Il libro tratta anche della vita di Alexis, la protagonista.
Alexis è la classica ragazza un po' ribelle, è la classica ragazza che non vuole conformarsi alla monotonia del gruppo. I suoi capelli rosa e la sua passione per la fotografia la distinguono dalle sue coetanee. E poi c'è Kasey, la sua sorellina, con la sua malata passione per le bambole... ma tra queste bambole c'è ne una particolare, con una storia particolare...

Bambole inquietanti, improvvisi sbalzi di temperatura, odore di uova marce, oggetti di ''ancoraggio"... Insomma da fan di Supernatural non potevo farmi scappare un libro cosí! Ma ripeto che il libro non é incentrato solo su questo: c'é anche la rivalitá tra sorelle, i quotidiani problemi familiari, la scuola...
Il libro è molto scorrevole e coinvolgente. La scrittura è molto semplice. E i colpi di scena sono tanti.
Il romanzo mi è piaciuto, e non è (come può sembrare) troppo spaventoso.
4 stelline su 5 per Le cattive ragazze non muoiono mai!
Il romanzo affascinerà dalla prima all'ultima pagina.
Da leggere magari in silenzio per immedesimarsi di piú nella storia e per apprezzare di piú i momenti inquietanti! :)

Ah, ho deciso di accostare una canzone al romanzo!
Accosto Kill me dei The pretty reckless <3

 

''Quello è il lato patetico del liceo. Tutti si sforzano essere qualcosa che non sono. E' già difficile capire chi sei, come puoi pretendere di essere qualcun altro?''

5 commenti:

  1. Non l'ho ancora iniziato >.< Però giuro che tra pochi giorni lo prendo in mano, gli hai dato 4 stelle e da quel che ho capito sei di gusti difficili quindi deve per forza essere bello XD
    La canzone è mitica <3

    RispondiElimina
  2. XD è una lettura carina e diversa dal solito tutto sommato!
    Sono sicura che piacerà anche a te! :) Fammi sapere come lo trovi qnd lo leggerai!

    RispondiElimina
  3. io l'ho letto tutto d'un fiato e vi assicuro che è un libro stupendo, pauroso e romantico al punto giusto!
    di certo non è per i fifoni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Anche a me era piaciuto molto! :)

      Elimina

Adoro i commenti, mi fanno sentire ascoltata ♥
Vi ringrazio davvero, ricambierò la visita nei vostri blog presto...
Peace and Love